Dieci migranti adolescenti di diversa provenienza, residenti presso un centro di accoglienza, si trovano alle prese con un corso di recitazione organizzato da una troupe cinematografica. L'obiettivo è quello di produrre un cortometraggio, ma a poco a poco le storie personali degli attori neofiti prendono il sopravvento sulla narrazione, portando gli autori a scrivere una storia che parli delle loro vite. Attraverso la recitazione e la narrazione, i ragazzi aprono una finestra di dialogo sul tema dell'immigrazione, donandoci il punto di vista più importante e, purtroppo, più sottovalutato: quello del migrante

DI JALAL ALBESS

CHILDREN UNDER THE SUN

DURATA: 1h 20 minuti

REGIA: Jalal Albess

PRODUZIONE: COMBO

SOGGETTO: Jalal Albess, Dario Andreani

SCENEGGIATURA: Dario Andreani, Jalal Albess

DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA: Leonardo Barbieri

MONTAGGIO: Alex Scorza

MUSICA: Ayham Albess

SCENOGRAFIA: Eugenio Pettirossi

COSTUMI: Eugenio Pettirossi

LOCATION: Italia, GenovA